Pull Sortilege

G&GM_Pull-Sacrilege-0.jpg
G&GM_Pull-Sacrilege-0.jpg

Pull Sortilege

5.00
AGGIUNGI AL CARRELLO

Il pattern è disponibile in Italiano, il PDF contiene: 
• spiegazione scritta del procedimento
• modellino piatto con misure

DESCRIZIONE
Il “Pull Sortilege” nasce dal sapiente accostamento di ferri e uncinetto, con quest’ultimo abbiamo realizzato davanti e dietro utilizzando un punto che evocasse la grana di riso, a cui abbiamo accostato maniche e un carrè a coste che modellasse e accarezzasse le spalle e il collo. Il filato che vi consigliamo è “Sortilege” di Miss Tricot Filati, illuminato da riflessi lamè.

DIFFICOLTÀ: Intermedio

TAGLIA: il pull veste la taglia 42
Verificare sempre le misure indicate sul modellino, per cambiare le misure in larghezza calcolare le maglie necessarie sempre in base al vostro campione e per le misure in altezza adattarle alle proprie esigenze.

OCCORRENTE
Filato Sortilege di Miss Tricot Filati (50 g = ca. ? mt)
g 350 col. Mélange  n. 6
Ferri n. 3½
Uncinetto n. 4
• Ago da lana con la punta arrotondata

N.B. Qualora non trovassi il filato suggerito nell'occorrente puoi sostituirlo con un filato lamè, l'importante è scegliere un filo che si lavori con lo stesso numero di ferri da noi suggerito, controllando, dopo aver eseguito il campione di 10x10 cm, che il numero di maglie e dei ferri corrispondano al nostro originale.

PUNTI IMPIEGATI
Con i ferri
• Maglia legaccio
• Maglia rasata diritta
• Maglia rasata rovescia
• Punto coste 2/2
Con l'uncinetto
• Punto fantasia

CAMPIONI
• cm 10 x 10 lavorati a punto coste 2/2 con i ferri n. 3½ sono pari a 34 maglie e 29 ferri, misurati a coste chiuse, senza tirare il lavoro.
• cm 10 x 10 lavorati a punto fantasia con l’uncinetto n. 4 sono pari a 19 maglie e 14 righe.

 

Desideri acquistare questo pattern, ma non sai come fare?